giovedì 25 novembre 2010

Prove di evacuazione - Seggiovia Monte Bue

Nella fredda mattinata di giovedì 25 novembre, sono state effettuate le prove di evacuazione della nuova seggiovia del Monte Bue. Tali necessarie esercitazioni, compiute dal Soccorso Alpino di Rapallo, hanno permesso di ottenere tutte le certificazioni necessarie relative alla messa in sicurezza dell'impianto e quindi renderlo pienamente operativo per la stagione invernale.


La prova di evacuazione consiste nella discesa dei passeggeri sull'impianto tramite una calata dalla seggiola a terra. Tale operazione, che raramente si rende necessaria, viene effettuata dai volontari del Soccorso Alpino di Rapallo, la cui presenza è costante ed importante per il comprensorio.


Gli operatori dopo aver eseguito le varie procedure di sicurezza sull'impianto, vengono fatti traslare, dai colleghi a terra, lungo la fune portante della seggiovia fino a raggiungere le seggiole. A quel punto le persone vengono legate tramite un imbrago e fatte scendere a terra mediante una calata tramite corda. Le operazioni complesse svolte dai volontari richiedono enormi sforzi,  che possono essere aggravati in condizioni di maltempo.



L'esercitazione si è conclusa con esito positivo e la completa messa in sicurezza di tutti i passeggeri che hanno partecipato alla prova, con grande soddisfazione da parte del Soccorso Alpino di Rapallo e della Santo Stefano d'Aveto Servizi.




L'intera evacuazione è stata svolta in un paesaggio completamente innevato e nei prossimi giorni sono previste copiose nevicate che permetteranno l'apertura degli impianti come da programma.

Album con tutte le foto (SlideShow all'inizio dell'articolo)

Nessun commento:

Posta un commento